Relazione annuale e Programma di attività

Entro il 15 settembre di ogni anno, il Corecom presenta al Consiglio regionale, per l'approvazione, ed all'Autorità, per la parte relativa alle funzioni da essa delegate, il programma di attività per l'anno successivo, con l'indicazione del relativo fabbisogno finanziario.

Entro il 31 marzo viene inoltre presentato al Consiglio regionale e all'Autorità, una relazione sul sistema delle comunicazioni in ambito regionale, con particolare riferimento al settore radiotelevisivo, nonché sull'attività svolta nell'anno precedente, dando conto nella stessa anche della gestione della propria dotazione finanziaria, sia per la parte relativa alle funzioni proprie sia per quella relativa alle funzioni delegate.